Se vuoi collaborare con noi scrivi a info@bcn-it.com

Si vols col·laborar amb nosaltres escriu a info@bcn-it.com

Si quieres colaborar con nosotros escribe a info@bcn-it.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bcn-it ( Barcellona)

BCN-IT.COM
Rivista virtuale e multimediale.
Pagina web di servizi e informazioni su Barcellona
e la Catalogna in italiano, catalano e castigliano.
Sito di comunicazione culturale tra Barcellona e l’Italia.


BCN-IT.COM
Revista virtual i multimedial.
Web de serveïs e informacions sobre Barcelona
i Catalunya en italià, català i castellà.
Web de comunició cultural entre Itàlia i Barcelona.


BCN-IT.COM
Revista virtual y multimedial.
Web de servicios e informaciones sobre Barcelona
y Cataluña en italiano, catalán y castellano.
Sito web de comunicación entre Italia y Barcelona.


Possibilità di ascoltare

ZIBALDONE

In italiano non solo per italiani
Programma radiofonico in lingua italiana che trasmette
da RADIO CONTRABANDA ( 91.4 FM ) Barcellona.

Possibilitat de escoltar

ZIBALDONE

In italiano non solo per italiani
Programa de ràdio en llengua italiana que trasmet
de RÀDIO CONTRABANDA ( 91.4 FM ) Barcelona.

Posibilidad de escuchar

ZIBALDONE

In italiano non solo per italiani
Programa de radio en lengua italiana que emite
de RADIO CONTRABANDA ( 91.4 FM ) Barcellona.


Que es

Revista multimedia contemporánea en estilo italiano de Barcelona,

que quiere revelar al público local e internacional las tendencias culturales de Barcelona con una particular atención por la evolución de las costumbres y del lenguaje.
Al mismo tempo bcn-it se propone como punto de encuentro para los italianos y los italianófilos, para los enamorados de Barcelona y de Cataluña, para todo tipo de persona o institución interesada en la cultura mediterranea y latina.


Come si fa
La gestione contemporanea di svariate collaborazioni editoriali provenienti da località a volte lontane da Barcellona, unita alla complessità della comunicazione multimedia, multipiattaforma e multilingua, ha comportato la necessità di creare una redazione facilmente raggiungibile e gestibile da chiunque, ovunque si trovi.
È stata così realizzata una piattaforma informatica, raggiungibile via Internet, dotata delle seguenti caratteristiche:

www.bcn-it.com

Links:

Creación del portal:

www.cyberblue.com.mx

www.multimediaal.com

Agradecimientos:

contrabanda
cyberblue
dejate los pelos
Lino Graz
jessica braun
macarena club
lesya starr
ximena labra
aticas
me saca granos
creacions
1C1A
Sushi Kato

Sushi Kato

 

Titulos presentados en la revista:
(titoli presentati nella rivista)

titulo
(titolo)
subtitulo
(sottotitolo)
autor
(autore)
fecha
(data)
categoría
(categoria)
subcategoría
(sottocategoria)
texto
(testo)
Vinicio Capossela a Barcellona  Il 2 novembre alla Sala Bikini presenterà  Roberto Fenocchio  2006-10-24  musica  concerti  Dopo l?esibizione madrilena dello scorso 13 ottobre, Vinicio Capossela approda a Barcellona. L?appuntamento è per il 2 novembre alla Sala Bikini. Presenterà il suo ultimo disco, ?Ovunque proteggi?, recentemente premiato come miglior disco dell?anno dal Club Tenco e che ha raggiunto il primato delle ottantamila copie vendute in sei mesi, il primo album di Capossela a raggiungere il primo posto nella classifica degli album più venduti. Un cd complesso e affascinante con due digressioni: una scanzonata e intrigante ?Medusa cha cha cha? che ricorda le atmosfere di ??e allora Mambo?e l?altra dolcissima e malinconica ?Pena del Alma? tributo alla ?faccia triste dell?America?. Vinicio ritorna a Barcellona a due anni di distanza dal concerto, sempre al Bikini, affollato da un pubblico di schiacciante maggioranza italiana. Anche se ?Ovunque proteggi? verrà distribuito in Spagna dal 15 novembre, Capossela è poco noto in questa penisola. Ed è un peccato perché è sicuramente uno dei nostri migliori artisti, un vero zibaldone di reminescenze, ricordi, legami, voli pindarici, collegamenti. Nella sua musica c?è il sapore di miriadi di pietanze, il tutto presentato con spiccata personalità: il che fa accettabile il suo accostarsi a Conte senza scimmiottarlo degli inizi, lo scaltro occhiolino che fa a Buscaglione riesumandone le bizzarrie festaiole e il fraseggiare alla Tom Waits di pianura di alcune sue liriche. Ispirato positivamente dall?arrivo della musica balcanica, alla metà degli anni 90, se ne è servito per dare un respiro mitteleuropeo alla sua produzione, come si può godere in ?le canzoni a manovella? disco del 2000, anch?esso premiato al Club Tenco. Vinicio Ritorna con ?Ovunque proteggi? al mondo mediterraneo e al mito, ?il disco si presenta come un affresco di pezzi solenni, i cui singoli elementi discendono dalla notte dei tempi e per ciò contengono il seme del tutto, compresa la loro parte di attualità. È sufficiente evocarli e metterli in scena, per agitare con inaudita violenza ed efficacia lo spettro del presente. Del resto, sempre c'è stato da proteggersi e da proteggere, e sempre il sole è sorto su distese di terre tali da doversi indicare come "Ovunque". È anche un disco che parla di grazia. La grazia che vive, a volte nascosta, dentro di noi e quella - fuori di noi - che non ci è dato di saper causare ma solo di riconoscere e, possibilmente, di proteggere. È un disco sulla grazia a partire da quella che appartiene ai posti, alle persone, ai musicisti, ai mille riferimenti che di questo lavoro sono via via entrati a far parte. "Ovunque proteggi" è infatti costruito su un labirinto di luoghi che "sono" nei brani, ne definiscono, ne fissano una volta per tutte nel suono la forma, portando "ogni brano in fondo alla sua suggestione". Scrivere e registrare questa volta non sono stati due processi separati, ma piuttosto due momenti, a volte diversi, a volte perfino simultanei, dello stesso processo: si è cioè scritto e registrato nei luoghi e per i luoghi. Luoghi attraverso i quali Vinicio Capossela si è lasciato guidare o dai quali si è fatto sviare, andando avanti come condotto da un leggero soffio che sposta la polvere e lascia intravedere, più avanti, la strada?. Con Vinicio Capossela suoneranno al Bikini di Barcellona: Zeno De Rossi, tamburi Eusebio Martinelli, tromba, trombone Gavino Murgia, sax, launeddas, voce Alessandro ?Asso? Stefana, chitarre Vincenzo Vasi, theretin, campionamenti, percussioni, marimbas Michele Vignali, ance Glauco Zuppiroli, contrabbasso.