Se vuoi collaborare con noi scrivi a info@bcn-it.com

Si vols col·laborar amb nosaltres escriu a info@bcn-it.com

Si quieres colaborar con nosotros escribe a info@bcn-it.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bcn-it ( Barcellona)

BCN-IT.COM
Rivista virtuale e multimediale.
Pagina web di servizi e informazioni su Barcellona
e la Catalogna in italiano, catalano e castigliano.
Sito di comunicazione culturale tra Barcellona e l’Italia.


BCN-IT.COM
Revista virtual i multimedial.
Web de serveïs e informacions sobre Barcelona
i Catalunya en italià, català i castellà.
Web de comunició cultural entre Itàlia i Barcelona.


BCN-IT.COM
Revista virtual y multimedial.
Web de servicios e informaciones sobre Barcelona
y Cataluña en italiano, catalán y castellano.
Sito web de comunicación entre Italia y Barcelona.


Possibilità di ascoltare

ZIBALDONE

In italiano non solo per italiani
Programma radiofonico in lingua italiana che trasmette
da RADIO CONTRABANDA ( 91.4 FM ) Barcellona.

Possibilitat de escoltar

ZIBALDONE

In italiano non solo per italiani
Programa de ràdio en llengua italiana que trasmet
de RÀDIO CONTRABANDA ( 91.4 FM ) Barcelona.

Posibilidad de escuchar

ZIBALDONE

In italiano non solo per italiani
Programa de radio en lengua italiana que emite
de RADIO CONTRABANDA ( 91.4 FM ) Barcellona.


Que es

Revista multimedia contemporánea en estilo italiano de Barcelona,

que quiere revelar al público local e internacional las tendencias culturales de Barcelona con una particular atención por la evolución de las costumbres y del lenguaje.
Al mismo tempo bcn-it se propone como punto de encuentro para los italianos y los italianófilos, para los enamorados de Barcelona y de Cataluña, para todo tipo de persona o institución interesada en la cultura mediterranea y latina.


Come si fa
La gestione contemporanea di svariate collaborazioni editoriali provenienti da località a volte lontane da Barcellona, unita alla complessità della comunicazione multimedia, multipiattaforma e multilingua, ha comportato la necessità di creare una redazione facilmente raggiungibile e gestibile da chiunque, ovunque si trovi.
È stata così realizzata una piattaforma informatica, raggiungibile via Internet, dotata delle seguenti caratteristiche:

www.bcn-it.com

Links:

Creación del portal:

www.cyberblue.com.mx

www.multimediaal.com

Agradecimientos:

contrabanda
cyberblue
dejate los pelos
Lino Graz
jessica braun
macarena club
lesya starr
ximena labra
aticas
me saca granos
creacions
1C1A
Sushi Kato

Sushi Kato

 

Titulos presentados en la revista:
(titoli presentati nella rivista)

titulo
(titolo)
subtitulo
(sottotitolo)
autor
(autore)
fecha
(data)
categoría
(categoria)
subcategoría
(sottocategoria)
texto
(testo)
Humberto Rivas, il fotografo del silenzio    Rob.Fen C. Cultura Bcn  2006-11-13  arte  esposizioni  È il fotografo del silenzio, com?egli stesso si definisce, ?Mi riesce meglio fare una foto che parlare in pubblico? confessa Humberto Rivas, al quale il Museu Nacional d'Art de Catalunya dedica l?esposizione Humberto Rivas ?El fotògraf del silenci?. Dal 14 novembre 2006 al 18 febbraio 2007. L?arista argentino ha iniziato la sua attività aristica a Buenos Aires come pittore e dal 1968, ?In un solo giorno, in un solo pomeriggio, nel mio studio, distrussi tutti i miei quadri?, decide di dedicarsi alla fotografia. Nel 1976 si trasferisce con la moglie a Barcellona e trova una città vivace in cui, nonostante gli ultimi singulti del franchismo, il mondo della fotografia si sta trasformando rapidamente. ?Da quel momento ci siamo sentiti barcellonesi?, afferma. Ed è di questa produzione che l?esposizione si occupa. Secondo Humberto Rivas ogni fotografia, in special modo i ritratti, è una ?guerra?. ?Nel ritratto vi è una lotta tra il fotografo, che vuole realizzare una sua opera e il soggetto, che vuole essere ritratto senza difetti?, spiega Rivas. ?Guerra? che deve vincere il fotografo, riuscendo a plasmare la personalità intima del soggetto. Le fotografie sono all?apparenza semplici e distillano un certo classicismo, ma sono fortemente espressive, con un punto oscuro. Tra le influenze artistiche che Rivas riconosce citiamo August Sander, in special modo per i ritratti della serie ?People of the Twentieth Century? e la poesia e i testi di Fernando Pessoa. Il passare del tempo è il grande tema dell?opera di Rivas, ne sono un esempio le fotografie dei fiori. L?ultima sala dell?esposizione raccoglie parte di un lavoro sulla Guerra Civile spagnola, istantanee di forte espressività delle persone e dei paesaggi.