Se vuoi collaborare con noi scrivi a info@bcn-it.com

Si vols col·laborar amb nosaltres escriu a info@bcn-it.com

Si quieres colaborar con nosotros escribe a info@bcn-it.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bcn-it ( Barcellona)

BCN-IT.COM
Rivista virtuale e multimediale.
Pagina web di servizi e informazioni su Barcellona
e la Catalogna in italiano, catalano e castigliano.
Sito di comunicazione culturale tra Barcellona e l’Italia.


BCN-IT.COM
Revista virtual i multimedial.
Web de serveïs e informacions sobre Barcelona
i Catalunya en italià, català i castellà.
Web de comunició cultural entre Itàlia i Barcelona.


BCN-IT.COM
Revista virtual y multimedial.
Web de servicios e informaciones sobre Barcelona
y Cataluña en italiano, catalán y castellano.
Sito web de comunicación entre Italia y Barcelona.


Possibilità di ascoltare

ZIBALDONE

In italiano non solo per italiani
Programma radiofonico in lingua italiana che trasmette
da RADIO CONTRABANDA ( 91.4 FM ) Barcellona.

Possibilitat de escoltar

ZIBALDONE

In italiano non solo per italiani
Programa de ràdio en llengua italiana que trasmet
de RÀDIO CONTRABANDA ( 91.4 FM ) Barcelona.

Posibilidad de escuchar

ZIBALDONE

In italiano non solo per italiani
Programa de radio en lengua italiana que emite
de RADIO CONTRABANDA ( 91.4 FM ) Barcellona.


Que es

Revista multimedia contemporánea en estilo italiano de Barcelona,

que quiere revelar al público local e internacional las tendencias culturales de Barcelona con una particular atención por la evolución de las costumbres y del lenguaje.
Al mismo tempo bcn-it se propone como punto de encuentro para los italianos y los italianófilos, para los enamorados de Barcelona y de Cataluña, para todo tipo de persona o institución interesada en la cultura mediterranea y latina.


Come si fa
La gestione contemporanea di svariate collaborazioni editoriali provenienti da località a volte lontane da Barcellona, unita alla complessità della comunicazione multimedia, multipiattaforma e multilingua, ha comportato la necessità di creare una redazione facilmente raggiungibile e gestibile da chiunque, ovunque si trovi.
È stata così realizzata una piattaforma informatica, raggiungibile via Internet, dotata delle seguenti caratteristiche:

www.bcn-it.com

Links:

Creación del portal:

www.cyberblue.com.mx

www.multimediaal.com

Agradecimientos:

contrabanda
cyberblue
dejate los pelos
Lino Graz
jessica braun
macarena club
lesya starr
ximena labra
aticas
me saca granos
creacions
1C1A
Sushi Kato

Sushi Kato

 

Titulos presentados en la revista:
(titoli presentati nella rivista)

titulo
(titolo)
subtitulo
(sottotitolo)
autor
(autore)
fecha
(data)
categoría
(categoria)
subcategoría
(sottocategoria)
texto
(testo)
Venedors    RF Web Ajuntament Bcn / Web Iic Bcn  2008-05-21  spettacoli  cine  Teatro.
?Venedors? (Venditori)
di Edoardo Erba
Adattamento al catalano e regia di Carles Fernández Giua.
Interpreti: Jordi Brunet, Eva Cartañà, Rafa Cruz, Iván Morales
Sala Beckett
Carrer Ca? l?Alegre de Dalt 55
Gràcia Barcelona

?Venedors? (Venditori) , adattamento al catalano di una delle più lucide opere teatrali del giovane drammaturgo italiano Edoardo Erba, sta riscuotendo notevole successo presso la Sala Beckett di Bcn, in cui si rappresenta fino a domenica 25 maggio.
Particolarmente efficace la messa in scena di Carles Fernandez Giua, che propone di intendere la vita come se fosse un mercato. Il protagonista è Brigo, un venditore di prodotti igienici per la casa.
Cattiveria e cinismo stillano da quest?opera che prende di mira il consumismo, tema certamente non nuovo, ma che Erba tratta con una comicità crudele ed inquietante che ci offre un spaccato grottesco della nostra società.

Edoardo Erba, (Pavia, 1954) una delle figure più rilevanti della drammaturgia italiana degli ultimi quindici anni, si forma alla scuola del Piccolo Teatro di Milano. A partire dalla metà degli anni Novanta il suo lavoro richiama l?attenzione del pubblico e della critica: un suo testo, La maratona di New York, conosce infatti uno straordinario successo non solo in Italia ma anche all?estero dove viene rappresentato in più di dodici paesi. Lo stile di Erba si ispira all?opera di Pinter, Beckett, Kafka, e, in particolar modo, alla scrittura poetica di Dino Buzzati. Straordinaria appare la sua capacità di trasporre la realtà quotidiana nella quale sono immersi i suoi personaggi in un registro onirico e surreale.