Se vuoi collaborare con noi scrivi a info@bcn-it.com

Si vols col·laborar amb nosaltres escriu a info@bcn-it.com

Si quieres colaborar con nosotros escribe a info@bcn-it.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bcn-it ( Barcellona)

BCN-IT.COM
Rivista virtuale e multimediale.
Pagina web di servizi e informazioni su Barcellona
e la Catalogna in italiano, catalano e castigliano.
Sito di comunicazione culturale tra Barcellona e l’Italia.


BCN-IT.COM
Revista virtual i multimedial.
Web de serveïs e informacions sobre Barcelona
i Catalunya en italià, català i castellà.
Web de comunició cultural entre Itàlia i Barcelona.


BCN-IT.COM
Revista virtual y multimedial.
Web de servicios e informaciones sobre Barcelona
y Cataluña en italiano, catalán y castellano.
Sito web de comunicación entre Italia y Barcelona.


Possibilità di ascoltare

ZIBALDONE

In italiano non solo per italiani
Programma radiofonico in lingua italiana che trasmette
da RADIO CONTRABANDA ( 91.4 FM ) Barcellona.

Possibilitat de escoltar

ZIBALDONE

In italiano non solo per italiani
Programa de ràdio en llengua italiana que trasmet
de RÀDIO CONTRABANDA ( 91.4 FM ) Barcelona.

Posibilidad de escuchar

ZIBALDONE

In italiano non solo per italiani
Programa de radio en lengua italiana que emite
de RADIO CONTRABANDA ( 91.4 FM ) Barcellona.


Que es

Revista multimedia contemporánea en estilo italiano de Barcelona,

que quiere revelar al público local e internacional las tendencias culturales de Barcelona con una particular atención por la evolución de las costumbres y del lenguaje.
Al mismo tempo bcn-it se propone como punto de encuentro para los italianos y los italianófilos, para los enamorados de Barcelona y de Cataluña, para todo tipo de persona o institución interesada en la cultura mediterranea y latina.


Come si fa
La gestione contemporanea di svariate collaborazioni editoriali provenienti da località a volte lontane da Barcellona, unita alla complessità della comunicazione multimedia, multipiattaforma e multilingua, ha comportato la necessità di creare una redazione facilmente raggiungibile e gestibile da chiunque, ovunque si trovi.
È stata così realizzata una piattaforma informatica, raggiungibile via Internet, dotata delle seguenti caratteristiche:

www.bcn-it.com

Links:

Creación del portal:

www.cyberblue.com.mx

www.multimediaal.com

Agradecimientos:

contrabanda
cyberblue
dejate los pelos
Lino Graz
jessica braun
macarena club
lesya starr
ximena labra
aticas
me saca granos
creacions
1C1A
Sushi Kato

Sushi Kato

 

Titulos presentados en la revista:
(titoli presentati nella rivista)

titulo
(titolo)
subtitulo
(sottotitolo)
autor
(autore)
fecha
(data)
categoría
(categoria)
subcategoría
(sottocategoria)
texto
(testo)
La Beata Ocaña    RF / Rosario Fontova El periódico de Catalunya / Web Galeria La Rosa del Vietnam Bcn  2008-11-01  arte  esposizioni  La beata Ocaña
Galleria La Rosa del Vietnam
Carrer Peu de la Creu, 21
Barcellona.
Fino al 15 novembre 2008.

L?esposizione ricorda José Pérez Ocaña, artista naif che fu tra i protagonisti delle Ramblas dei primi anni ?80 e della movida barcellonese, che morì, vittima di un incidente durante le feste del suo paese, Cantillana presso Siviglia, il 18 settembre 1983.
Figura polemica, condannato a una certa marginalità negli anni della repressione, Ocaña possedeva uno stile libertario che oggi pare una vera rarità. Sono ormai leggendari i suoi happening che mescolavano arte, teatro e provocazione, come narra il film "Ocaña, retrato intermitente" del regista Ventura Pons (http://www.venturapons.com/filmografia/retratop.html).
L?esposizione, allestita dal gallerista Pere Pedrals, raccoglie una selezione di disegni originali su carta e una serie di opere in cartapesta tra cui le due vergini favorite di Ocaña e il Sole del tragico incidente di Cantillana.
Pere Pedrals ha comprato recentemente le vergini di cartapesta da un amico dell?artista: si tratta di opere scenografiche che rappresentano la Virgen de la Asunción e la Virgen de la Divina Pastora, accompagnate da decine di agnelli e di angeli. Facevano parte di un?esposizione che venne allestita presso la Capella di carrer Hospital nel 1982, la più importante tra le mostre che organizzò Ocaña a Barcellona.
Durante l?esposizione viene proposto il cortometraggio "Hasta los ángeles mueren en el suplicio" (Persino gli angeli muiono nel supplizio), girato nel febbraio del 1979 dal regista Gérard Courant. Ocaña, travestito da "bailaora" con "peineta", scialle e ventaglio, danza davanti alla Porta di Brandeburgo, accompagnato da una Marilyn Monroe di cartone. Il film, praticamente inedito, fa rivivere l?Ocaña delle Ramblas, frontato e allo stesso tempo vulnerabile.
Il 15 novembre, giorno di chiusura dell?esposizione, la Galleria La Rosa del Vietnam ha organizzato una processione per il Raval con in testa le due vergini, adornate da angeli e agnelli, che terminerà davanti al Macba, dove è prevista la beatificazione di Ocaña.