Se vuoi collaborare con noi scrivi a info@bcn-it.com

Si vols col·laborar amb nosaltres escriu a info@bcn-it.com

Si quieres colaborar con nosotros escribe a info@bcn-it.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bcn-it ( Barcellona)

BCN-IT.COM
Rivista virtuale e multimediale.
Pagina web di servizi e informazioni su Barcellona
e la Catalogna in italiano, catalano e castigliano.
Sito di comunicazione culturale tra Barcellona e l’Italia.


BCN-IT.COM
Revista virtual i multimedial.
Web de serveïs e informacions sobre Barcelona
i Catalunya en italià, català i castellà.
Web de comunició cultural entre Itàlia i Barcelona.


BCN-IT.COM
Revista virtual y multimedial.
Web de servicios e informaciones sobre Barcelona
y Cataluña en italiano, catalán y castellano.
Sito web de comunicación entre Italia y Barcelona.


Possibilità di ascoltare

ZIBALDONE

In italiano non solo per italiani
Programma radiofonico in lingua italiana che trasmette
da RADIO CONTRABANDA ( 91.4 FM ) Barcellona.

Possibilitat de escoltar

ZIBALDONE

In italiano non solo per italiani
Programa de ràdio en llengua italiana que trasmet
de RÀDIO CONTRABANDA ( 91.4 FM ) Barcelona.

Posibilidad de escuchar

ZIBALDONE

In italiano non solo per italiani
Programa de radio en lengua italiana que emite
de RADIO CONTRABANDA ( 91.4 FM ) Barcellona.


Que es

Revista multimedia contemporánea en estilo italiano de Barcelona,

que quiere revelar al público local e internacional las tendencias culturales de Barcelona con una particular atención por la evolución de las costumbres y del lenguaje.
Al mismo tempo bcn-it se propone como punto de encuentro para los italianos y los italianófilos, para los enamorados de Barcelona y de Cataluña, para todo tipo de persona o institución interesada en la cultura mediterranea y latina.


Come si fa
La gestione contemporanea di svariate collaborazioni editoriali provenienti da località a volte lontane da Barcellona, unita alla complessità della comunicazione multimedia, multipiattaforma e multilingua, ha comportato la necessità di creare una redazione facilmente raggiungibile e gestibile da chiunque, ovunque si trovi.
È stata così realizzata una piattaforma informatica, raggiungibile via Internet, dotata delle seguenti caratteristiche:

www.bcn-it.com

Links:

Creación del portal:

www.cyberblue.com.mx

www.multimediaal.com

Agradecimientos:

contrabanda
cyberblue
dejate los pelos
Lino Graz
jessica braun
macarena club
lesya starr
ximena labra
aticas
me saca granos
creacions
1C1A
Sushi Kato

Sushi Kato

 

Titulos presentados en la revista:
(titoli presentati nella rivista)

titulo
(titolo)
subtitulo
(sottotitolo)
autor
(autore)
fecha
(data)
categoría
(categoria)
subcategoría
(sottocategoria)
texto
(testo)
Preparativi 3er Festival del libro d'artista    Elisa Pellacani  2010-03-29  arte  esposizioni  Preparativi per il terzo Festival del libro d?artista dell'Associazione Ilde

di Elisa Pellacani



Il terzo Festival del libro d?artista e delle piccole edizioni, organizzato dall?Associazione culturale Ilde, si sta preparando per la presentazione, che avverrà il giorno di Sant Jordi (23 d?aprile), giorno per eccellenza dedicato al libro e alla lettura, nella gotica Plaza San Just. Denominata già dal 2008 "Piazza dei libri immaginati".

La Piazza, grazie alla collaborazione con il Centro Civico Pati Limona e alla presenza di artisti e artigiani del libro, ospiterà il nutrito numero di edizioni che sono arrivate negli ultimi mesi all?Associazione da tutte le parti del mondo: Europa, America, Argentina, Mexico, Sud Corea.

Si tratta di un corpus importante (le partecipazioni quest?anno ammontano a oltre duecento) formato da pezzi unici e protoitpi d?artista, con diverse piccole edizioni che testimoniano appertenenze artistiche e culturali molto diverse tra loro.

Come ogni anno, il Festival di Ilde anche in quest?edizione è contraddistinto da un filone, che vorrebbe aprire uno spiraglio di ricerca sulla realizzazione editoriale, e che darà vita a un libro, editato per i tipi dell?italiana "Consulta, libri e progetti", che si avvale di testi di professionisti e studiosi accanto a una selezione delle opere giunte all?Associazione. Dopo "Print a book" e lo scorso "Imagine book", quest?anno il Festival è dedicato al libro ? e alla sempre più diffusa elaborazione di edizioni in forma artigianale o autoprodotta ? come necessità espressiva e in primo luogo personale dell?essere umano di raccontarsi. Così, "Human book" raccoglie una porzione spesso poco diffusa nelle librerie di Barcellona, di ateliers e case editrici che danno vita a libri spesso connotati dall?eredità culturale a cui appartengono, come il caso del Taller Leñateros in Mexico, o delle raffinatissime produzioni tedesche e del nord Europa.

Hanno aderito all?evento editori e operatori culturali che del libro hanno fatto strumento per cause ideali o sociali, come l?Atelier Manica Lunga della Fondazione Sospiro che lavora con malati psichici, o la Trillium Presse, con un libro fotografico di denuncia sulla condizione omosessuale in Havana.

Poi ci sono i libri piccoli e da leggere con lente d?ingrandimento della Escola Gravina di Barcellona, e i libri personali di tanti autori che attraverso procedimenti che ricordano quelli editoriali hanno dato vita ad oggetti unici e suggestivi giocando coi più diversi materiali. Il libro "Human book" si presenterà lo stesso 23 aprile nella Piazza dei libri immaginati, che aprirà ufficialmente il festival ai visitatori alle ore 12 per continuare fino a sera, con interventi ludici e teatrali inerenti all?universo-libro, tra cui la macchina spettacolare che il collettivo "Antigua i barbuda" ha costruito per la giornata, composta di macchine da scrivere dalle quali usciranno testi?..in forma di segnali di fumo.

Il festival verrà allestito dal lunedì successivo al giorno di Sant Jordi nella libreria Loring Art (c/Gravina, Bcn), che lo ospiterà fino al sabato seguente per dar modo al pubblico di approffitare di tante primizie editoriali con più tempo.

Il Centro Civico Pati Llimona, come ogni anno, ospiterà nelle sue sale "Human Book?" a maggio, mentre già altre mete lungo il Mediterraneo accoglieranno parte del Festival nei mesi prossimi.